Body Building

Body Building

Allenamento basato su programmi personalizzati redatti dai nostri trainer che prevede l’uso di sovraccarichi (manubri, bilancieri, macchine isotoniche, etc.).
Migliora e sviluppa armonia e forma muscolare; produce notevoli risultati se integrato con un adeguato programma alimentare.

Dettagli corso

Tipologia:

Fitness 

Durata:

Personalizzata

Orario:

Lun-Mer-Ven
10.00-22.00
Mar-Gio
10.00-22.00
Sab
10.00-14.30

cardiofitness

Cardio Fitness

Attività che si svolge con l’uso di attrezzature computerizzate quali tapis-roulant, cross-trainer, bike verticali, bike orizzontali, stepper e vogatore; previa impostazione di alcuni parametri (età, peso, tempo, velocità, pendenza) esse consentono di programmare, monitorare ed ottimizzare l’allenamento (in particolare la frequenza cardiaca e quindi l’attività aerobica); sono dotate di programmi specifici in grado di evidenziare sul display in tempo reale il consumo delle calorie e altri parametri.

Dettagli corso

Tipologia:

Fitness 

Durata:

Personalizzata

Orario:

Lun-Mer-Ven
10.00-22.00
Mar-Gio
10.00-22.00
Sab
10.00-14.30

bodyvive

BodyVive 3.1

BodyVive 3.1 è l’allenamento di gruppo a basso impatto che usa palla ed elastici VIVE™ e il peso corporeo per sviluppare un nuovo livello di fitness e forza del baricentro. Il tutto si svolgerà sotto la guida attenta di un istruttore con un sottofondo musicale Energetico e Fonte di ispirazione. La cosa più bella è che terminerai la classe profondamente rinvigorito, frizzante e pieno di energia pronto ad affrontare la vita di tutti i giorni. Come ogni programma LES MILLS™ ancheBodyVive 3.1 prevede una nuova release ogni tre mesi con nuova coreografia e musica. BodyVive 3.1 è un programma di allenamento a basso impatto che permette di scegliere il livello di intensità con il quale allenarsi. Ideale per tutti coloro che si affacciano al mondo del fitness per la prima volta o che ritornano allo stesso dopo tanto tempo o che hanno bisogno di un periodo di allenamento post-trauma, eccezionale prima e dopo la gravidanza e per tutti gli adulti attivi che perseguono i benefici di una migliore capacità cardiovascolare, forza e flessibilità.
  1. La sezione dedicata al Cardio Fitness usa la palla VIVE™ per sviluppare mobilità, flessibilità, agilità e stimolare il sistema cardiovascolare. In questa parte si trovano anche movimenti di danza per tenere alto il divertimento e lo spirito di team prima di rilassarsi con il brano di Tai Chi e Yoga.
  2. La parte successiva prende il nome di Forza Funzionale. L’elastico VIVE™ permette di lavorare alcuni distretti muscolari in modo specifico. Questo è anche il momento in cui si sviluppa postura e forza degli arti inferiori con degli esercizi di equilibrio.
  3. Arriva poi il momento di dedicarsi al centro del corpo con un eccezionale lavoro per gli addominali attraverso esercizi basati sui principi di Pilates con l’uso della palla VIVE™ per poi dedicarsi alla forza del dorso e ad un eccezionale momento di rilassamento e allungamento che ci porta al termine della classe.
Benefici:
  • Migliora la forza e la resistenza muscolare
  • Migliora la flessibilità e l’escursione del movimento
  • Migliora l’agilità e l’equilibrio
  • Migliora la postura
  • Permette di perdere peso attraverso un grande dispendio energetico
  • Riduce il rischio di degenerazione delle ossa e delle articolazioni
  • Offre un senso di benessere generale

Dettagli corso

Tipologia:

Fitness 

Durata:

55min

Orario:

lunedì

martedì

mercoledì

venerdì

functional-training

Functional Training

Per functional training, o allenamento funzionale, si intende una attività motoria eseguibile in palestra o all’esterno finalizzata a migliorare il movimento dell’uomo e l’esplicazione delle funzioni motorie quotidiane. L’approccio a questo genere di esercizi è variegato, a seconda del livello o dell’intensità voluta. A tal proposito vengono utilizzati spesso piccoli attrezzi come funi, sacchi, gomme di camion, tutto ciò che può essere utile per muovere il corpo nelle tre direzioni: laterale, frontale e trasverso. Si parte dal proprio corpo considerato come sovraccarico (mediante sbarre per trazioni o per parallele, piegamenti a terra, balzi pliometrici, ecc) fino ad arrivare ai mezzi di circostanza quali massi, tronchi, ruote, funi, catene, passando per tutti gli attrezzi convenzionali quali kettlebells, palle mediche, elastici, clubbels, sacche ripiene di sabbia (sandbags, bulgarian bags) o di acqua (flowbags), tubi contenenti acqua (water pipe), anelli (power ring), flying (usando il proprio peso in sospensione), Bosu, Fit Ball, tavolette propriocettive e via dicendo, senza dimenticare i sempre validi bilancieri e manubri. Contrariamente ad altri metodi di allenamento più selettivi, l’allenamento funzionale ha come finalità lo sviluppo globale di tutte le principali capacità motorie, ossia le capacità condizionali (forza, resistenza, potenza), le capacità coordinative (equilibrio, controllo motorio e posturale, agilità, adattamento motorio.. ) e la mobilità articolare. Tuttavia, la ginnastica funzionale deve rispettare almeno alcuni (se non tutti) tra i seguenti principi per essere considerata tale:
  • capacità nell’utilizzare le forze di reazione (al suolo, in acqua, in aria);
  • trasmissione delle forze attraverso i segmenti corporei;
  • consapevolezza e costante controllo della postura di tutti i segmenti ossei e delle articolazioni durante ogni movimento;
  • esecuzione di ogni movimento in catena cinetica e massima sinergia muscolare;
  • coinvolgimento dei tre piani di movimento nello spazio (frontale, sagittale, trasverso);
  • stimolazione dei recettori propriocettivi (riducendo la base di appoggio o utilizzandone una instabile);
  • attivazione dei muscoli del core, fondamentali nella gestione delle catene muscolari, fungendo da congiunzione tra arti inferiori e superiori;
  • ricerca della reattività considerata come reazione immediata ad un evento improvviso
Un altro aspetto importante verso cui si concentra l’allenamento funzionale, è la sollecitazione degli schemi posturali primitivi (primitive movement patterns), ovvero i gesti che l’uomo ha perfezionato nella sua evoluzione, relativi alle sue necessità fondamentali. Essi possono essere inquadrati nelle seguenti otto categorie di gesti motori complessi:
  • Roll & Twist (Rotolamenti e Torsioni)
  • Pull (Trazioni)
  • Press (Spinte)
  • Slam (lanci)
  • Locomotion (locomozione)
  • Lift (sollevamenti di oggetti)
  • Carry (trasporto di oggetti)
  • Squat (accosciate, affondi)
 

Dettagli corso

Tipologia:

Fitness 

Durata:

60min

Orario:

martedì

giovedì